LINUXDAY - PESCARALUG
27 OTTOBRE 2017

INFO E PROGRAMMA


Il LinuxDAY di quest'anno si svolgerà nella splendida location dell'Aula Magna
dell' I.T.I.S. - A. Volta di Pescara

La partecipazione è libera e gratuita

Segui le attività dell'associazione PescaraLUG sul nostro sito ufficiale

Gli speaker

Valerio Mancini

ftp21

Michelangelo Morrillo

Sisma
VPN e Reti private

Vedremo il funzionamento di OpenVPN e capiremo le potenzialità delle reti private e perchè è comodo usarne una.

Per farlo useremo router a base OpenWRT che tutti noi possiamo comprare per pochi Euro

×
From zero to Machine Learning: Open Source Approach

Negli ultimi tempi si sente sempre più parlare di Machine Learning, che ormai troviamo anche nei nostri smartphone. Con il contributo dell’Open Source lo sviluppo di librerie e framework per l’intelligenza artificiale è diventato drasticamente veloce. Ormai si può creare il proprio software, utilizzando sistemi di Machine Learning, per riconoscere targhe, volti, umore, e molto altro, in pochi minuti. Vedremo come creare un’applicazione per il riconoscimento facciale, partendo da zero, con software Open Source.

×
Matematica, fisica e altre cose per informatici e smanettoni

Ciò che ogni giorno chiamiamo informatica è una scienza, è sicuramente la figlia più giovane della matematica.

Lo sforzo congiunto di scienze: la matematica, la fisica e la tecnica hanno permesso la realizzazione della prima macchina ”universale”.

Queste poche righe per introdurre un pregiudizio, diffuso fra chiunque si occupi di informatica per lavoro, per piacere o magari per entrambi i motivi; tale pregiudizio è quello per cui agli informatici non serva conoscere l’algebra, l’analisi, la statistica le probabilità e un po’ di fisica.
Inutile dire quanto sbagliata sia questa convinzione!

Proprio perché l’informatica è una scienza (computer science in inglese) questa vede i propri limiti imposti dalle regole dell’universo cui tutto è sottoposto.

Da qui una passeggiata fra quelli che sono casi reali di vita di un informatico nel quale la conoscenza di matematica e fisica permettono di comprenderli.

La divisione per zero
Dio perdona, l’algebra NO!

Latenza vs “velocità” nella comunicazione a distanza.
Un caso pratico applicato al gaming online.

Entropia
La mia camera non può essere più disordinata di così!

×